CHI SIAMO

Piacere, sono Fabio Errico, nato e cresciuto con la passione dell’elettronica, ma diventato “domotico” di professione dopo essere stato prima installatore e successivamente progettista di impianti elettrici.

Mi sono innamorato della “domotica” nel lontano 2002 quando durante un laboratorio del corso di Elettronica Industriale di Potenza al Politecnico di Milano, il prof ci stava introducendo la “Building Automation”.

Per farci capire il concetto ci aveva fieramente mostrato un attuatore singolo per il controllo dell’illuminazione (un dimmer per lampade fluorescenti) di una famosa azienda con cui stava collaborando per sviluppare dei nuovi prodotti per il settore. Era enorme! Per darti un’idea aveva la grandezza di circa un Hard Disk esterno da 3.5 pollici (non quello piccolo portatile…). Per non parlare poi del costo. Esagerato!

Chi cavolo avrebbe comprato un “coso” così grosso e costoso da “attaccare” al soffitto? Anche se il design e la necessità di nascondere le apparecchiature in un capannone industriale non erano fondamentali, una serie di quei “pezzi” che pendono dl soffitto non sarebbero stati certo belli da vedere!

Eppure il concetto era una figata. Con la sola programmazione si potevano fare un sacco di cose come fare delle accensioni o spegnimenti singoli e/o di gruppo, modificare le zone, regolazioni luminose e tanto altro ancora! E poi con schede diverse, comandare tante anche altre cose…

Visto che avevo un passato di 4 anni di esperienza come elettricista prettamente civile e terziario, il mio primo pensiero è stato: “se ci fosse qualcosa di più piccolo che potesse essere installato nelle abitazioni private, pensa che bello poter comandare un’intera stanza o tutta la casa con un solo tasto!”.

 

Per le case si chiama DOMOTICA!” rispose il professore ad una mia domanda.

 

Da quel giorno, il mio obiettivo è stato quello di finire gli studi il prima possibile per entrare “in quel mondo” per specializzarmi e dedicarmi completamente a diffondere l’automazione domestica.

La laurea in Ingegneria Elettrica con specializzazione nel settore energetico centrava ben poco con quello che era diventato il mio primo interesse! Una centrale elettrica la può progettare chiunque… la domotica no! Era una novità che conoscono in pochi e necessita di competenze. Almeno così pensavo allora… adesso è un porcaio!

Ad oggi, con l’abilitazione professionale ed un’azienda, sia in Italia che in Svizzera, porto avanti con i miei collaboratori l’idea di promuovere la vera innovazione tecnologica per le abitazioni private.

Da qualche anno abbiamo abbandonato la “domotica classica” (che puoi trovare anche comodamente al supermercato sotto casa) e ci stiamo dedicando alle Smart Home, una nuova generazione di automazione e supervisione degli impianti, molto più evoluta e performante di quello che probabilmente conosci già.

Proprio come circa 15 anni fa, quando avevamo cominciato con la “domotica” (allora quasi nessuno conosceva questa parola) da un po’ di tempo abbiamo iniziato con le Smart Home (che oggi stanno iniziando ad entrare nel vocabolario comune).

Non sto parlando di cazzate come KIT DIY, “schedine elettroniche” (giusto per non fare pubblicità a nessuno) o cose simili, ma delle vere Smart Home ovvero quello che i nostri Committenti cercano per ottenere il massimo del comfort unito ad una gestione semplice ed immediata.

Da molti anni combattiamo con tutti quelli che lasciano l’amaro in bocca ai propri clienti e che gli fanno dire che

“LA DOMOTICA FA SCHIFO”

perchè non fanno le cose come giusto che sia o non lavorano come si deve…

E sempre più spesso succederà con le Smart Home, sono sicuro e sono pronto a scommetterci!

No, non siamo dei supereroi, ma se qualcuno non cercasse di fermare questi “malvagi” dove andremo a finire?

QUALCHE NUMERO SU CUI POTER CONTARE…

0

ANNI DI ESPERIENZA

nella progettazione e realizzazione di impianti di “home automation”

0

IMPIANTI REALIZZATI

anche prima che iPhone (2007) e iPad (2010) uscissero sul mercato

0

GARANZIE ESCLUSIVE

evidenziano il nostro impegno per la felicità e la tutela dei nostri Committenti

0

SOLO 72 ORE

dal primo incontro alla consegna del progetto di massima

0

GIORNI SU 7

di disponibilità per i nostri Committenti. Vacanze e festività incluse

E NON E' TUTTO...
FabioChi siamo